L'Associazione

L'ASSIAD, Associazione Italiana Produttori di Additivi e Prodotti per Calcestruzzo, è stata creata nel 1983 ad opera dei cinque principali produttori di allora con lo scopo di divulgare la conoscenza degli additivi per calcestruzzo e promuoverne l'utilizzo nei cantieri.

In particolare l'attività dell'Associazione è focalizzata al miglioramento tecnico dei prodotti, al controllo e difesa della qualità, alla definizione e normalizzazione delle condizioni d'impiego.

L'Associazione si propone pertanto di:

  • studiare e risolvere, nell'interesse delle Aziende associate, problemi di carattere tecnico, legislativo e normativo
  • mantenere rapporti con Istituti, Enti, Organizzazioni, Associazioni di categoria nonché rappresentare le Aziende associate presso Organismi nazionali ed internazionali o Convegni nei quali la presenza e l'intervento dell'Associazione risulti opportuno per l'aggiornamento delle tecnologie che interessino il settore.
  • favorire la conoscenza e la maggior diffusione delle tecniche e dei prodotti fabbricati dalle Aziende associate facendosi promotrice di convegni, tavole rotonde, conferenze.
  • promuovere e sviluppare l'istruzione tecnica e professionale sia mediante la pubblicazione di manuali, dispense o corsi didattici, sia promuovendo forme di collaborazione a favore di Istituti Universitari, Tecnici e Scuole Professionali.

Il mercato italiano risulta oggi pari a circa 210.000 tonnellate di additivo. Si stima che la percentuale di cemento trattato con additivi in Italia sia passata dal 25% degli anni 70 a circa il 70% nel 2010.